fbpx
monte cucco bambini
Appennino

Alla scoperta del parco del Monte Cucco con i bambini! | Mamma con Caschetto

Se siete alla ricerca di un pò di fresco, durante le caldissime giornate estive, il Monte Cucco è una piacevole località di montagna, sull’Appennino umbro marchigiano, facilmente raggiungibile in auto.

Il Parco del Monte Cucco offre molteplici passeggiate facili da poter scoprire con i bambini, tutte ben segnalate con le diverse tempistiche.

Il Monte Cucco si raggiunge in macchina dall’uscita della SS76 ” Fossato di Vico”, si seguono le indicazioni per Sigillo e, all’interno del paese, si gira a destra seguendo i cartelli per Val di Ranco e Monte Cucco.

Il piccolo borgo di Sigillo merita una breve visita perché è davvero molto carino!

Alla scoperta di facili sentieri sul Monte Cuccomonte cucco bambini

Il luogo di partenza per esplorare il Parco del Monte Cucco con i bambini è la Val di Ranco: una località turistica a 1040 metri di altitudine dove trovare un grande parcheggio gratuito, diverse aree attrezzate per il piccolo-nic, un piccolo parco giochi e verdissimi prati dove rilassarsi all’ombra.

Dalla Val di Ranco partono anche diversi sentieri ben segnalati da poter scoprire con i bambini.Appennino bambini monte cucco

Scendendo per la strada asfaltata sotto il bar/ristorante Tobia, si può seguire il sentiero n. 225 (ex n.1) che in circa 30 minuti di strada forestale conduce ad Acqua Fredda: una piacevole fonte d’acqua immersa nel fresco bosco. Trovate il giro completo qui.

Se invece decidete di seguire il sentiero n. 229, in circa venti minuti sarete nella Valle di San Pietro. Seguite il sentiero che scende con Rio Freddo, in basso sulla sinistra, fino al vicino guado all’inizio della Valle di S. Pietro dove si sale seguendo il sentiero n.236 (10).
Il sentiero entra nella stretta valle per risalirla in una spettacolare sequenza di cascatelle, pozze, laghetti, facili passaggi rocciosi e brevi tratti in piano dove si passa da un lato all’altro, acqua permettendo; fare attenzione ai punti bagnati o umidi, in particolare sui lastroni di roccia.

Il sentiero n.236 continua a salire sino alla cresta da dove si apre un panorama eccezionale sul vicino Monte Catria, sul Monte Murano, sul Revellone e sul Monte San Vicino. Nelle giornate più limpide è possibile scorgere anche il mar Adriatico!

monte cucco bambiniUn altro bellissimo e facile sentiero si imbocca davanti la chiesetta di Val di Ranco: si segue la segnaletica per Sella Monte Culumeo, sentiero n.236, che in 10 minuti conduce all’area di decollo dei deltaplani dove è possibile godere di una vista mozzafiato sugli Appennini umbro marchigiani. monte cucco bambiniE se sarete fortunati, non mancheranno cavalli e asini selvaggi al pascolo!monte cucco bambini

La passeggiata sale su strada asfaltata in mezzo al bosco e alle case adibite a turismo: è adatta anche ai passeggini!

Visita alla grotta del Monte Cucco con i bambini

La Grotta di Monte Cucco, all’interno del Parco Regionale del Monte Cucco, con i suoi 30 chilometri di gallerie ed oltre, e con una profondità massima di quasi 1000 metri è uno dei sistemi ipogei più importanti in Europa e sicuramente tra i più noti e studiati nel mondo. Lo spettacolo naturale che fino ad ora poteva essere apprezzato solo da esperti speleologi, si apre per circa 800 metri di percorso sotterraneo alla scoperta di chi vuol vivere un’esperienza sensoriale unica, fatta di suoni, quelli dell’acqua che lentamente scava la roccia, di odori, quelli della profondità della montagna, di immagini, quelle create dalle formazioni calcaree interne.

Ci sono diversi percorsi da poter scegliere: potete trovarli qui.

La grotta del Monte Cucco è visitabile anche dai bambini dagli 8 anni in su!

Tra grotte, sentieri, boschi e verdi pascoli è possibile trascorrere una piacevolissima giornata in montagna a poco più di un’ora dalla costa Adriatica!

Please follow and like us:
error

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *