fbpx
frasassi bambini eremo grottafucile
Passeggiate estive

Escursione nel parco naturale di Frasassi: l’Eremo di Grottafucile con i bambini

Il Parco Naturale di Frasassi è un’area protetta nelle Marche, in provincia di Ancona, a ridosso degli Appennini umbro – marchigiani e a pochi chilometri dal Mare Adriatico.

Il parco di Frasassi è un’ oasi naturale bellissima da esplorare con i bambini: numerose grotte da scoprire, le più famose sono assolutamente le Gole di Frasassi da visitare con i nostri piccoli. Trovate tutte le informazioni qui.

Inoltre, nel territorio si snodano diversi sentieri con vista meravigliosa sul mare e sugli Appennini.

L’Eremo di Grottafucile infatti è raggiungibile attraverso numerosi sentieri all’interno del Parco di Frasassi, con differenti  difficoltà.frasassi bambini eremo grottafucile

Raggiungere l’Eremo di Grottafucile con i bambini

Io ho scelto di raggiungere l’Eremo di Grottafucile attraverso il sentiero meno impegnativo, adatto anche ai bambini che siano abituati a camminare un pò.frasassi bambini eremo grottafucile Il sentiero non presenta particolari difficoltà se non alcuni tratti di salita abbastanza ripidi ma brevi. L’escursione non è adatta al passeggino da trekking e dura circa 35 minuti all’andata, circa 45 minuti al ritorno.frasassi bambini eremo grottafucile

L’escursione ha inizio dalla frazione di San Pietro (Fabriano), alle pendici del Monte Revellone, nei pressi dell’edicola sacra dove i cartelli del Parco di Frasassi segnalano il sentiero n.108.frasassi bambini eremo grottafucile

Si cammina su larga strada forestale tra diversi sali e scendi immersi nel bosco, al primo bivio proseguiamo dritti sempre verso l’Eremo. Raggiungiamo cosi un crinale erboso che si affaccia sulle Gole della Rossa. frasassi bambini eremo grottafucileI cartelli continuano ad indicarci la direzione dell’Eremo: da qui un sentiero inizia a scendere tra massi ed erba sino a condurci ai resti dell’Eremo di Grottafucile o di Santa Maria.

Dell’Eremo rimangono solo alcuni ruderi: costruito nel Duecento, per iniziativa di San Silvestro su un terrazzo naturale affacciato sulle Gole della Rossa, accanto ai resti di un tempietto pagano.frasassi bambini eremo grottafucile

Il ritorno avviene sullo stesso tracciato dell’andata, con una prima parte di ripida salita.

Piccolo consiglio: da vedere il borgo di Castelletta!

Tornati alla macchina, vi consiglio di raggiungere e visitare il borgo medioevale di Castelletta, dove il panorama si spinge fino al Monte Conero e alla costa di Ancona. Il paese, con le sue caratteristiche stradine dette “rue”, è difeso da una torre a pianta circolare.

 

Please follow and like us:

Lascia una risposta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.