fbpx
giro del sassolungo
Alto Adige

Il Giro del Sassolungo: imperdibile escursione sulle Dolomiti

Il Sassolungo è la vetta principale del massiccio omonimo e si trova tra la Val Gardena e il Trentino.

Si estende nella sua forma rotonda: è quindi possibile in estate, quando le nevi si sono sciolte, percorrere un anello all’interno del massiccio.

Il giro del Sassolungo è un’escursione imperdibile sulle Dolomiti, l’escursione da fare almeno una volta nella vita! E’ un’esperienza che rimarrà nel cuore, non solo per i paesaggi ma per i diversi ambienti che si attraversano, a stretto contatto con la maestosità della natura.

Il sentiero ad anello è anche indicato per i bambini al di sopra dei 6/7 anni anzi, si divertono e si muovono molto meglio di noi adulti – non troppo allenati aggiungo!

Il giro del Sassolungo: la forcellagiro del sassolungo

Il giro completo dura circa 3/4 ore, dipende dalle pause che si decidono di effettuare. Si parcheggia l’auto a Passo Sella e si sale sul massiccio del Sassolungo o con la cabinovia o con un ripido sentiero ben segnalato.

Arrivati in cima, sulla forcella del Sassolungo, la vista è mozzafiato. Davanti a noi un vasto canalone da percorrere e i verdi prati dell’Alpe di Siusi. La prima parte del percorso richiede un pò di agilità: i bambini, da me definiti piccoli stambecchi, si divertiranno moltissimo!giro del sassolungo

Non c’è un pericolo evidente se non quello di prestare attenzione ai passaggi e a dove si mettono i piedi sul fondo roccioso, resto instabile dalla ghiaia.giro del sassolungo

Alla fine del canalone si potrà ammirare, sulla sinistra il famoso Rifugio Vicenza.

Dopo circa un’ora di discesa, si deve prendere il bivio verso destra che costeggia la parete del Sassolungo, con vista sui verdi prati dell’altopiano dello Sciliar e sul Monte Pana.giro del sassolungo Il sentiero procede pianeggiante in mezzo al prato.giro del sassolungo

Tenendo sempre la destra, il sentiero percorre tutta la parete del massiccio: si attraversano ghiaioni e piccoli ruscelli.giro del sassolungo

Unica piccola salita, non troppo impegnativa, conduce al Rifugio Comici.

Sosta sui prati di Plan de Gralba

Giunti al rifugio Comici non ci si può non fermare un attimo ad ammirare l’immenso panorama sul gruppo del Sella e sui verdissimi pascoli sottostanti. Per i bambini, sarà una sosta di divertimento grazie al lungo scivolo verde!giro del sassolungo

Percorrendo la Città dei Sassi

Dal Rifugio Comici, il ritorno verso Passo Sella avviene attraversano la Città dei sassi e il sentiero tematico Naturonda: un facile sali scendi costeggia sassi di diverse dimensioni ai piedi del Sassolungo.

Il Giro del Sassolungo non presenta particolari difficoltà ed è per lo più pianeggiante: per questo motivo è adatto anche ai bambini che già camminano da soli. E’ solamente un pochino lungo, per un totale di 4 ore con le dovute soste al rifugio!

Prima di intraprendere il sentiero, sempre ben. equipaggiati, è bene rivolgersi all’Agenzia del Turismo della Val Gardena per essere aggiornati sulla fattibilità e sulle condizioni meteorologiche.

Please follow and like us:
error

3 commenti

  • roberta

    ciao scusa il disturbo… ma questo giro è fattibile oltre che con i bimbi anche con i cani?
    grazie in anticipo per la risposta
    saluti
    Roberta

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *