fbpx
passeggiate alpe di siusi
Alto Adige

Alpe di Siusi con i bambini: passeggiate sulla neve | Mamma con Caschetto

C’è un posto che ha uno spazio ben preciso nel mio cuore: è la Val Gardena. La Val Gardena è una valle molto lunga, incastonata tra le Dolomiti, in provincia di Bolzano. Lì ci sono cresciuta: la frequentava già mio nonno negli anni ‘70, mio padre mi ha portato a Selva per la mia prima settimana bianca a 4 mesi. Ci sono tornata molto spesso da fidanzata, ho trascorso lì una settimana del nostro viaggio di nozze. E molto probabilmente il cuoricino di nostra figlia Cloe ha iniziato a battere dentro di me proprio mentre ci trovavamo in queste montagne. Ovviamente Cloe è stata in Val Gardena per la sua prima vacanza sulla neve, a soli 3 mesi!

Località: Alpe di Siusi BZ

Altitudine: 1680 – 2350 mt

Family Hotel consigliati: a Ortisei, Cavallino Bianco Family Hotel, Garnì Planaces, Garnì Villa Park

La Val Gardena è molto attenta alle famiglie: ci sono tantissimi Family hotel tra cui il famoso e pluri-premiato Cavallino Bianco di Ortisei, tanti parco giochi per bambini e diverse attività sia estive che invernali per grandi e piccini. 

Dalla Val Gardena all’Alpe di Siusipasseggiare alpe di siusi

Da Ortisei, il primo paese che si incontra appena si imbocca al Val Gardena, è possibile salire con la cabinovia all’Alpe di Siusi. Si tratta di un altopiano dolomitico posto tra 1600 mt e 2300 mt, con vista mozzafiato sul gruppo del Sassolungo e sul massiccio dello Sciliar. In inverno, è il paradiso per chi pratica sport invernali: tantissime piste da sci, piste da fondo e da slittino. Non mancano inoltre diversi sentieri battuti, in caso di neve, per raggiungere le diverse malghe sparse per l’Alpe dove è possibile assaggiare ottimi piatti tipici locali.

Come muoversi in caso di neve?

Essendo un altopiano, l’Alpe di Siusi ha tantissimi sentieri e passeggiate, adatte a tutti, alcune praticabili anche con il passeggino. Se in estate e in autunno si cammina davvero bene, in inverno, con la neve, può risultare più complicato pianificare le escursioni.

Quindi, come ci si può spostare sull’alpe in inverno? Sicuramente con sci e snowboard, ma anche con slittino, a piedi attraverso i sentieri battuti, con la slitta trainata dai cavalli o con l’Almbus.sci alpe di siusi

sci alpe di siusi

Giro in slitta all’Alpe di Siusi

passeggiate alpe di siusi

Ho già raccontato in un articolo l’esperienza della slitta all’Alpe di Siusi: per me magica. Lo puoi trovare cliccando qui. Le slitte sull’Alpe in inverno girano moltissimo: si possono prendere dall’arrivo della cabinovia di Ortisei o da Compatsch. In alternativa, se vi trovate in un rifugio, per esempio la baita Sanon o l’Hotel Icaro, potete chiederei gestori di organizzarvi il rientro. Nei periodi di alta stagione consiglio di chiedere all’ufficio turistico di Ortisei il numero di cellulare di chi porta la slitta, per organizzare al meglio il tuo giro. I prezzi variano da 30 euro in su, a a famiglia.

Sentieri battuti sull’Alpe di Siusi

passeggiate alpe di siusi

Quando c’è tanta neve, sull’Alpe di Siusi puoi trovare anche alcuni sentieri che vengono battuti per facilitare le escursioni a chi sceglie il trekking sulla neve. Dall’arrivo della cabinovia di Ortisei c’è il sentiero che, in mezz’ora, conduce alla baita Sanon: sentiero che continua fino a Compatsch. Da Compatsh c’è la possibilità di raggiungere il rifugio Zallinger, il rifugio Molignon o la baita Laurin. I panorami sono meravigliosi, ma provare le specialità tipiche nelle malghe è ancora meglio! Questo è il link diretto alla lista delle escursioni sulla neve all’ Alpe di Siusi.

Piste per slittino

passeggiate alpe di siusi

L’Alpe di Siusi è il paradiso per chi ama divertirsi sullo slittino. Ci sono ben 11 piste che attraversano paesaggi molto suggestivi. Si può raggiungere il punto di partenza della pista a piedi o con gli impianti di risalita: è il caso della pista Panorama o Bullaccia, servite dall’omonimo impianto di risalita. Gli slittino si possono noleggiare presso le baite che si trovano sulle piste, presso la stazione a monte dell’impianto di risalita oppure nei noleggi sci/slittini a Compatsch o a Siusi. E se vuoi provare un’esperienza indimenticabile, c’è la discesa notturna in slittino al chiaro di luna!

Spostarsi con il bus

Può sembrare poco romantico ma ti assicuro che il tragitto in bus Monte Pana – Saltria ( e ritorno) è un qualcosa di unico. Una strada che attraversa boschi silenziosi e innevati, dove può transitare solo il bus, è pura magia. Ma esiste anche un’altra linea che collega Compatsch con Saltria. I biglietti si acquistano a bordo, le corse sono molto frequenti.

Insomma, nell’Alpe di Siusi non mancano di certi i modi – e i mezzi- per girarsela tutta, scoprire angolini mozzafiato, anche in caso di neve. Anzi! rimarrai sorpreso dalla sua bellezza.

Please follow and like us:
error

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *