fbpx
saldi bambini
Kids Trend,  Moda Bambini

Cosa acquistare con i saldi per i bambini!

Gennaio e Luglio: tempo di saldi! Ma cosa possiamo acquistare per i bambini? Senza spendere troppo e fare acquisti inutili?

Primo consiglio, fare una lista di ciò che dobbiamo acquistare e seguirla scrupolosamente. Evitando di farci tentare dal prezzo ribassato.

Acquistare i capi che ci servono davvero per le stagioni successive, durante i saldi, consente di avere un guardaroba sostenibile. Durante gli sconti infatti, possiamo scegliere capi di qualità, prodotti in Italia, venduti da negozianti del nostro territorio, di cotone biologico magari! Ad un prezzo piccolissimo, senza ricorrere così ad alimentare la “fast fashion”.

Ecco come mi organizzo per i saldi dei bambini!

Impazzisco per le liste! Mi piace compilarle, mi aiutano ad essere decisamente più organizzata e a non farmi tentare da acquisti compulsivi. Le liste sono perfette per avere sotto controllo il portafoglio e il guardaroba dei nostri bambini.

Per prima cosa, vado a controllare l’armadio dei miei figli: seleziono i capi che al momento sono giusti di taglia e segno. Segno tutto: pantaloni, felpe ma anche calzini e pigiami!saldi bambini

Ho così una prima lista di capi che mi serviranno sicuramente per la stagione successiva.

Secondo step: individuo la taglia. Per farlo, mi aiuto con le tante odiate curve di crescita. In questo caso, ci vengono davvero in aiuto. Ovviamente, ogni anno precedente mi sono segnata l’altezza dei bambini, così da sapere con precisione a che percentile si trovano. Seguo la curva e posso leggere quanti centimetri misureranno l’anno prossimo. Potete trovare le curve di crescita qui.

Questo metodo purtroppo non è infallibile ed universale: ci sono bambini che non hanno una crescita regolare e standard ogni anno. Inoltre, bisogna considerare anche come veste il brand che si va ad acquistare. Con i saldi, tendo ad acquistare per i bambini solo capi che conosco molto bene!

Cosa acquistare con i saldi per i bambini

Una volta individuata la taglia che ci serve e il brand di cui ci fidiamo, possiamo segnare sulla lista i capi da acquistare.

Capi mancanti nel guardaroba: come scrivevo sopra, guardate con attenzione se manca qualcosa per la stagione successiva, quei capi che sono già giusti come taglia.

Capi utilizzabili nella stagione intermedia: questi sono un must e servono sempre! Maglie in cotone a manica corta e lunga, jeans e pantaloni in cotone, leggins, felpe e cardigan di mezzo peso.saldi bambini

Taglie per il prossimo anno: quel costume che ci piace moltissimo o quel maglioncino di lana che ora viene la metà, prendetelo di una o due taglie in più (avrete già individuato la taglia con le curve di crescita). Io acquisto con i saldi anche l’abbigliamento da neve!

Basici a prezzi convenienti: tutti quei capi che i vostri bambini indossano sempre. Sceglieteli di ottima qualità e a metà prezzo. Non acquistate fantasie che al vostro bambino potrebbero non piacere l’anno successivo. Meglio prediligere colori neutri, righe, tinta unita. Per i neonati fino a 36 mesi, amo il brand One More in the Family. Capi morbidi, caldi, che non passano mai di moda, di ottima qualità!saldi bambini

Abiti per le feste: per me Natale è esclusivamente tartan. Acquisto i classici abiti scozzesi l’anno prima a metà prezzo! Capi senza tempo che non passano mai di moda!

Capispalla e cappotti: aiutatevi con le curve di crescita per stabilire l’altezza dei vostri bambini e acquistate con i saldi i piumini, i cappotti, le giacche mezza stagione. Quando Niccolò era ancora nel pancione, ho acquistato a metà prezzo il Moncler taglia 12 mesi per il suo primo inverno! Lo sta indossando ora, è perfetto!

Intimo: non dimenticate di prendere ad un prezzo piccolino canotte, pigiami e mutande di cotone di qualità. La pelle dei vostri bambini vi ringrazierà! Io amo Petit Bateau: considerate che veste piccolo, siate abbondanti con le taglie dell’intimo.

Ultimo consiglio, cercate di acquistare scontato del 50%. In questo modo, il risparmio sarà garantito!

 

Please follow and like us:

Lascia una risposta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.