passeggino trio Cybex Mios
Kids Trend

Il passeggino che mi ha fatto innamorare: Mios della Cybex

Che poi in realtà è un vero e proprio trio, ma di questo aspetto ne parlerò tra poco. Quando avevo il pancione siamo andati nel negozio a scegliere trio, cameretta e tutti i prodotti che ci sarebbero serviti per l’arrivo della pupa. Ho fatto una ricerca online – vi consiglio assolutamente il sito cercapasseggini, ottimo!- e intersecando la qualità con il prezzo abbiamo scelto quello che ci sembrava sulla carta il trio adatto a noi. Ho scritto “ci sembrava” perché quella è stata la nostra primissima esperienza come genitori, non sapevamo di preciso a cosa saremmo andati incontro e quali sarebbero state le nostre priorità. Grandi problemi non ne avevamo: appartamento con ascensore collegato al garage e auto con bagagliaio capiente. Il trio purtroppo l’abbiamo usato pochissimo: il telaio era veramente pesante da chiudere e sollevare – con il cesareo e i punti sulla pancia non era così piacevole farlo-, il passeggino non si richiudeva sul telaio ed era anch’esso pesante.

Quando Cloe ha compiuto 9 mesi l’abbiamo venduto e siamo passati ad un passeggino.

Lo cercavamo leggero, stavolta! Ma anche super facile da chiedere, maneggevole ed adatto a strade non asfaltate, sanpietrini e montagna.

Ci siamo innamorati così del Mios, della Cybex, leader nel settore.passeggino trio Cybex Mios

E stavolta ci abbiamo visto giusto!!

Il fratellino del famoso trio Priam offre massima stabilità con un telaio leggero, garantendo un aspetto compatto, flessibile e funzionale. Inoltre è perfetto per essere utilizzato anche d’estate: il materassino si può facilmente rimuovere dalla seduta lasciando una retina traspirante che regola la temperatura del bambino. Noi lo portiamo anche in spiaggia e Cloe ci si fa certe nanne comode!! Da non sottovalutare è il design un po’ retro: siamo sincere, noi mamme guardiamo anche l’estetica!

Deve essere bello, armonioso, elegante: il Mios lo è.

Dopo un anno di utilizzo ininterrotto siamo pienamente soddisfatti. E non ci pensiamo minimamente a rivenderlo!! Si perché come vi accennavo all’inizio, il Mios è un sistema modulare che permette di rimuovere la seduta del passeggino e agganciare al telaio sia la navicella che l’ovetto. Quando arriverà il fratellino o la sorellina di Cloe il passeggino leggero si trasformerà in un comodissimo sistema di viaggio. Siamo molto entusiasti di questo prodotto, si capisce vero?! I suoi punti di forza sono infiniti: si chiude con una mano, sta in piedi da solo, è talmente stretto che passa tra i fornelli della metro. Il nostro utilizzo sia metropolitano che extra urbano – l’abbiamo portato anche sulla neve- sta riscontrando solo aspetti positivi. Insomma, se avete dei dubbi, io lo consiglio!passeggino trio Cybex Mios

Please follow and like us:
error

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *