fbpx
Kids Trend

Lo stile inconfondibile della moda francese ha contagiato anche l’armadio di mia figlia: ecco i miei negozi preferiti!

Io adoro la moda francese, la trovo così semplice ed elegante che si addice perfettamente in tutte le occasioni. Anche per mia figlia mi trovo ad acquistare prevalentemente marchi francesi, i miei preferiti su tutti sono tre: Bonpoint, Bonton e Petit Bateau.

Sicuramente non stiamo parlando di abiti in fascia di prezzo low-cost, me ne rendo perfettamente conto, ma ho intrapreso l’idea di investire in capi di buona qualità da indossare in ogni occasione – certo non per rotolarci nel fango al parco!- ora che Cloe non cambia più taglia ogni mese! Si perché credo che non c’è ragione di avere l’armadio pieno di capi che non indosserò mai o che indosserò al massimo una volta! E questa filosofia l’ho abbracciata anche per mia figlia – quindi cerco in tutti i modi di non aprire il sito di Zara e non passare per caso davanti alle vetrine! -.

Il mio preferito in assoluto è Bonpoint, che veste sia i neonati che le ragazze fino ai 16 anni – e nella taglia ci rientro anche io! – . Nelle sue collezioni ci sono sempre quei capi basici e minimali, comodi ma che vestono veramente bene. Non potete non riconoscere le bluse con fantasie liberty e dettagli in punto smock, le t-shirt con le righe e i colori alla mariniere, il logo con le ciliegie presente in ogni collezione. La qualità dei tessuti è elevatissima, come è elevato anche il confort per i bambini: perché se un capo tira o pizzica mia figlia lo fa sparire alla velocità della luce! Bonpoint si può acquistare online, nelle boutique monomarca di Firenze, Milano e Roma o in qualche negozio di abbigliamento per bambini.

Bonton invece – purtroppo, o per fortuna del saldo del conto familiare- non ha punti vendita in Italia, ma online sul loro sito si riesce ad acquistare benissimo! Peccato perché le boutique monomarca sono coloratissime, piene di accessori, giochi e divertimenti per tutta la famiglia: del tipo, mamma fa shopping e io intanto mi diverto! I capi rientrano appieno nell’attitude francese con pezzi senza tempo, eleganti ma adatti al vestire quotidiano. Mi è piaciuta tantissimo la collezione Maxi-Me lanciata questa primavera: abiti identici per noi mamme e le nostre bambine, abiti veramente chic, non infantili – odio tutto ciò che rappresenta pupazzetti, orsetti, animaletti e -etti nell’abbigliamento- da portare sempre! Ma Bonton non è solo abbigliamento, come vi dicevo produce anche accessori, libri e giochi. Per l’estate ho trovato la ciambella a forma di cigno con le mutandine per i piccolissimi! Da perderci la testa.

Tra i migliori tre non posso non metterci Petit Bateau: un must. Specialmente per i capi intimi, che sono una seconda pelle, la morbidezza è essenziale. E il loro cotone è imbattibile. Veste anche i neonati piccolissimi, dai 50 centimetri – non a caso Chiara Ferragni ha scelto proprio una tutina di Petit Bateau per il primissimo outfit del figlio! – con tutine e body dalla qualità indiscutibile e dallo stile semplice ma sempre elegante, com’è appunto la moda francese. Adoro i pigiami con le fantasie floreali per le femminucce e lo stile mariniere per i maschietti. Io mi trovo molto bene anche sull’abbigliamento in felpa, questa volta proprio per andare al parco!! Comodo ma con stile.

Ecco, questi sono per me i migliori tre nomi per avvicinarsi allo stile francese, unico in tutto il mondo. Ne avete altri da suggerirmi? Sono sempre curiosa di scoprirne di nuovi!

Please follow and like us:
error

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *