fbpx
cortina bambini passeggino
Veneto

A Cortina con i bambini: due passeggiate facili da fare anche in passeggino!

Cortina d’Ampezzo, in provincia di Belluno, Veneto, non ha sicuramente bisogno di presentazioni. Famosa a livello mondiale per gli sport invernali e per le Olimpiadi del 1956, offre anche d’estate meravigliose escursioni da poter fare con i bambini.

La famosa conca ampezzana, incorniciata dalle Dolomiti, è uno dei panorami più maestosi al mondo! E’ ricca di laghetti, ruscelli, torrenti e cascate, a tutte le altitudini, dove è possibile scoprire spettacolari paesaggi alpini.cortina bambini passeggino

Da Cortina partono tantissimi sentieri ed escursioni per tutti i livelli e per tutti i gusti: se siete una famiglia con bambini piccoli ci sono due sentieri che non potete perdervi.

Sono facili, con poco dislivello, percorribili anche in passeggino ma con una vista sulle montagne circostanti davvero mozzafiato!

Ecco quali sono.

1 . Lago Pianozescortina bambini passeggino

Il Lago Pianozes si trova poco fuori il centro di Cortina, in località Campo di Sotto. Si arriva direttamente in auto al piccolo parcheggio gratuito in prossimità del ristorante, a 1260 mt di altitudine. Da qui è possibile compiere il giro del lago in circa 20 minuti.cortina bambini passeggino

Sulla sponda opposta al ristorante, di fianco al bar in legno, c’è un piccolo parco giochi con uno scivolo immerso nel bosco.cortina bambini passeggino

Qui i bambini potranno divertirsi in tutta sicurezza, stando solo attenti a non bagnarsi nel lago!

Il lago è alimentato da un torrente che forma una piccola cascata: è davvero meraviglioso andarla a scoprire percorrendo il ponticello in legno sulle sponde del Lago Pianozes.cortina bambini passeggino

2. Da Ra Stua alle sorgenti del Boite

Dal Rifugio Ra Stua percorriamo un facile e largo sentiero, utilizzato come strada forestale, che in leggera salita conduce al Ciampo De Cros.cortina bambini passeggino

Il rifugio Ra Stua si può raggiungere in auto dalla località Fiames, a 1700 mt di altezza. Attenzione: durante i mesi di Luglio e Agosto è attivo il servizio navetta dal parcheggio di Sant’Uberto al rifugio!

Il sentiero che conduce alla piana di Ciampo de Cros costeggia il fiume e diverse cascatelle laterali, attraversa ponti in legno, procede all’interno di un verdissimo bosco fino a raggiungere un immenso prato dove si trovano le sorgenti del fiume Boite.cortina bambini passeggino

Questa splendida piana offre la possibilità ai bambini di correre, di giocare, di esplorare la natura in totale sicurezza. E non è raro incontrare anche mucche al pascolo!cortina bambini passeggino

Il sentiero si percorre in circa venti minuti dal rifugio Ra Stua ed è adatto anche ai passeggini.

Il mio consiglio è di fare un bel pic nic sui vasti prati oppure assaggiare gli ottimi casunziei ampezzani, ripieni  di rapa rossa e spinaci, presso Ra Stua!

 

Informazioni Utili

Per l’apertura dei rifugi consiglio di consultare il sito ufficiale di Cortina, cliccando qui.

 

Please follow and like us:
error

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *