fbpx
Venezia bambini parco giochi
Chiacchiere tra mamme,  Mom's Lifestyle

Venezia con i bambini: itinerari green e parco giochi family friendly!

Venezia è unica al mondo ed ha così tante meraviglie nascoste che non sarà difficile scovare itinerari green e parchi giochi per rendere la visita divertente per i nostri bambini!Venezia bambini parco giochi

Venezia a misura di bambino!Venezia bambini parco giochi

Per un weekend di 48 ore circa a Venezia, abbiamo scelto di raccontare la città veneta ai nostri bambini attraverso ciò che li coinvolge maggiormente: ponticelli e stradine così strette da sembrare un labirinto, l’acqua e tutti i mezzi di trasporto unici a Venezia, giardini nascosti e ovviamente, i parco giochi.

Ci siamo spostati sempre a piedi (sconsiglio il passeggino, meglio attrezzarsi con il marsupio ergonomico per i più piccoli) e saliamo saliti a bordo di motoscafi, di  vaporetti (i bambini sotto i 6 anni viaggiano gratis) e  della gondola.

Venezia bambini parco giochi
Servizio Gondola a San Tomà

Piccolo consiglio: un giro sulla classica gondola veneziana costa dagli 80 ai 100 euro. Se volete risparmiare, ci sono diversi punti sul Canal Grande dove è possibile attraversarlo con il servizio gondola a soli 2 euro a testa. Certo, non è esattamente la stessa cosa ma per i bambini sarà sufficiente per divertirsi!

Itinerario green e parchi giochi di Venezia e delle isole

Venezia è famosa anche per i suoi giardini nascosti, tra le mura dei bellissimi palazzi. Ce ne sono diversi, noi abbiamo scelto di visitare e fare una pausa gioco a Ca’ Rezzonico. Ca’ Rezzonico è uno dei più famosi palazzi di Venezia affacciato sul Canal Grande, nel sestriere di Dorsoduro e ospita il Museo del Settecento Veneziano. L’entrata al suo giardino è libera: i bambini potranno giocare nella piccola area giochi attrezzata mentre mamma e papà si rilassano all’ombra del pergolato. Non perdetevi la fontana con le tartarughe!Venezia bambini parco giochi

Da qui, inizia l’itinerario green di Venezia per i bambini che attraversa il Ponte dell’Accademia per giungere ai Giardini Reali di Piazza San Marco: un piccolo ma delizioso angolo verde dove osservare tantissimi fiori colorati.

Passeggiando per Riva degli Schiavoni arriviamo ai Giardini della Biennale: qui il gioco si fa serio! Scivoli, altalene e coloratissimi giochi per divertirsi nel cuore di Venezia!Venezia bambini parco giochi

Continuando a passeggiare verso Sant’Elena, troviamo il Parco delle Rimembranze con una bellissima area giochi direttamente sulla laguna. La vista su Venezia è spettacolare!Venezia bambini parco giochi

Nei parco giochi non mancano bar, tavoli per il picnic e fontanelle per l’acqua.Venezia bambini parco giochi

Durante il nostro weekend a Venezia con due bambini piccoli, il parco giochi è stato una tappa fissa! Per riposarci un pò, per fare merenda, per andare incontro alle esigenze di tutta la famiglia! Ecco che anche durante la visita alle isole della laguna, abbiamo scoperto due belle aree verdi a Murano e a Burano.

Il parco giochi di Murano si trova in zona Navagero, ha dei tavoli per il picnic, una bella zona giochi e diversi alberi per godere della fresca ombra. Per la posizione precisa, clicca qui.Venezia bambini parco giochi

Il parco giochi di Burano si trova di fronte all’isola di Mazzorbo, nella parte sud/ovest dell’isola, affacciato sulla laguna. Piccolino ma curato e coloratissimo come le suggestive casette dei pescatori! Per la posizione precisa, clicca qui.Venezia bambini parco giochi

Consigli per una Venezia family friendly

Dove mangiare con i bambini: a Venezia, vi consiglio di andare da Combo, vicino a Fondamenta Nove. Il bar dell’ostello sorge sul chiostro (davvero caratteristico e sicuro per i bambini che vogliono correre e giocare in libertà) ma ha anche un balconcino davvero caratteristico sul canale. Si può far pranzo ad un prezzo molto conveniente per essere a Venezia oppure un aperitivo/cena a base di mozzarella in carrozza, panzerotti, spiedini misti e cicchetti tipici. Posticino carinissimo, buon cibo e prezzo davvero onesto. Un panzerotto viene 3 euro, l’acqua 1.50, lo spritz 3.50 euro.Venezia bambini parco giochi

Altro posto assolutamente consigliato per mangiare a Venezia è la Serra dei Giardini in zona Biennale: una serra riqualificata e trasformata in bar con un bel giardino che offre toast, torte salate vegetariane e insalatone. Prezzi davvero convenienti: un toast 4 euro, la spremuta d’arancia 3.50, l’acqua 1.50 euro.Venezia bambini parco giochi

Se siete in vista a Burano, il ristorante dove mangiare ottima cucina tipica veneziana è Da Romano: un locale storico, prezzi medi in linea con le tariffe di Venezia ma porzioni abbondanti e pesce squisito!

Dove dormire: con i bambini abbiamo preferito alloggiare a Murano, all’Hyatt Centric Murano, per evitare il caos di Venezia. La posizione dell’hotel è ottima, di fronte alla fermata “Museo” dei vaporetti per Venezia. L’hotel offre moltissimi servizi e il personale è molto accogliente anche con i bambini. Punto a favore, il servizio di motoscafo da/per l’aeroporto di Venezia incluso nella tariffa della camera!Venezia bambini parco giochi

Come arrivare: sono moltissimi i modi per arrivare a Venezia ed i suoi parcheggi. Da valutare in base alle esigenze di ogni singola famiglia! Noi, con due bambini piccoli e le valigie al seguito, abbiamo scelto di arrivare in auto e parcheggiare all’Aeroporto di Venezia (per 48h al P2, abbiamo speso 15 euro prenotando con 3 settimane di anticipo, con la cancellazione gratuita): il parcheggio è comodo, ampio e da lì si raggiunge con estrema facilità la darsena da cui parte il vaporetto per Venezia e per le isole oppure il motoscafo dell’Hyatt Centric Murano, se siete ospiti.

 

Please follow and like us:

Lascia una risposta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.